Relazione del Presidente 2020

Carissimi soci e socie,

un caro saluto a tutti, da parte mia e di tutto il direttivo.

Con l’inizio di questo 2020, il mandato del direttivo in carica volge al termine, è quindi ora di bilanci, dell’anno e del triennio appena conclusosi, un periodo molto impegnativo su vari fronti.

Tanti intoppi sono stati risolti, altri al momento in cui vengono scritte queste righe sono ancora in via di risoluzione, speriamo che nel prossimo futuro possano giungere a risoluzione definitiva.

In questo triennio si è cercato di ampliare nel limite del possibile, viste le forze sempre più esigue, la nostra presenza sul territorio, con un attenzione sempre particolare verso i più giovani, alla relazione e collaborazione con le altre realtà associative ed economiche del territorio, con la partecipazione a comitati nati per lo sviluppo del territorio, come Un territorio due fronti di cui facciamo parte da anni per il ripristino e mantenimento del patrimonio storico della grande guerra sul territorio,  e del Comitato Terre di Gresta, nato per uno sviluppo unico del territorio di tutta la Valle di Gresta e della sua comunità.

L’impegno ha riguardato anche nel corso di questi mesi svariare gite, per tutti i gusti, ciaspolade, gita notturna, gite turistiche, culturali escursionistiche e ferrate, per poter accontentare un po’ tutti.

Le escursioni in programma, salvo quelle rimandate per il maltempo hanno avuto successo, l’attività giovanile è proceduta a gonfie vele, vedendoci anche coinvolti con il gruppo Giovani della Sat e il gruppo Giovani Val di Gresta nella manifestazione “Torneo Gresta Sport”. Collaborare con i giovani da tantissima energia e fiducia nel futuro. Grazie a loro infatti, sempre presenti si è potuto svolgere un’attività varia e capillare. Stiamo cercando di continuare il discorso gite in famiglia, sperando in una sempre positiva risposta come fino ad ora. Con Paolo Calzà, Osvaldo e Alessio i nostri pensionati d’oro (per l’aiuto che danno in Sezione), siamo entrati anche quest’anno nelle scuole per quattro pomeriggi, con Paolo è continuata la collaborazione per organizzare sia la giornata dei ragazzi del 2 di giugno, che i corsi di arrampicata di settembre, ottobre, mentre Osvaldo e Alessio, hanno accompagnato i ragazzi della colonia di Ronzo -Chienis in tre uscite sul territorio.

Non ultime le uscite con i ragazzi al Rifugio Denza e in Biaena con i più piccoli. Sarete stanchi di sentirmelo dire, ma l’investimento dedicato ai ragazzi è per me un fiore all’occhiello della nostra piccola Sezione.

Le manifestazioni che ci hanno visto coinvolti sono state molte, dalla Festa Sociale in Biaena, alle manifestazioni effettuate in collaborazione  con le altre Associazioni, Gruppi, Comitati, con i quali si è creato il gruppo “Associazioni Insieme“ questo gruppo ha gestito diverse  manifestazioni di quest’anno: Festa delle Associazioni, manifestazione dei Vigili del Fuoco, 10° Anniversario del Gemellaggio con Buttenheim,  in collaborazione con gli Operatori Economici il concerto degli Articolo Trentino al Parco Urbano ecc. ecc.

Il nostro impegno dura tutto l’anno, si conclude con la sfilata di S. Lucia, la messa in opera della Capanna della Natività e la partecipazione con le nostre famose “fortaie”, alla manifestazione dedicata ai bambini, ragazzi e a tutta la popolazione “Aspettando il Natale” sempre in collaborazione con tutte le realtà di volontariato del territorio. Non dimentichiamolo mai, tutto quello che viene fatto è svolto da persone che donano il proprio tempo e anche altro, senza nulla in cambio se non la soddisfazione di vedere il proprio territorio vivere, bisognerebbe infatti soffermarsi e pensare a questo o altrimenti mettersi in gioco in prima persona prima di criticare senza essere costruttivi.

Vi accorgerete, se non lo avete già notato che Sat ha rinnovato il suo look con un nuovo logo, che ci rappresenterà in futuro.

Durante la cena Sociale del 25 gennaio, si terranno le elezioni per il nuovo Direttivo, per questo la sede Sociale è aperta a chiunque in regola con le regole statutarie voglia proporre la propria candidatura, Vi invito tutti a pensarci.

Per far sì che la Sezione sia sempre attiva e innovativa si ha bisogno di persone che vogliano mettersi in gioco, donando il proprio tempo. Spero di vedervi numerosi.

Non so, se abbiamo fatto poco, o molto, ma so che l’impegno che ci abbiamo messo è stato tanto, ma sta a voi soci giudicarne il risultato, noi siamo sempre a disposizione per valutare eventuali proposte.

Ringrazio il Direttivo, il mitico Gruppo Giovani Satini e non, il Gruppo Associazioni Insieme, gli Operatori Economici, e tutte le persone che nel corso di questi tre anni di mandato hanno collaborato insieme a noi, grazie ancora per Vostra disponibilità.

 

EXCELSIOR

La Presidente,   Tamburini Luisella